Sembra che non ti sei ancora registrato al portale, oppure non hai effettuato l'accesso. Registrati o loggati.
Riduci colonna


 


Register
Benvenuti nel sito degli studenti della Facotà di Lettere e Filosofia dell'Università "La Sapienza" di Roma. Questo sito, luogo di incontro e informazione per gli studenti, non è il sito ufficiale della facoltà, che è invece raggiungibile all'indirizzo: http://lettere.uniroma1.it/. Intende però dare nuovi strumenti per gli studenti, in una logica di vero e rapido aggiornamento. Cercate informazioni su un modulo, od un professore? Usate la ricerca. Per le domande, è presente l'help. E' molto importante infine registrarsi per usufuire di tutti i servizi.

 Seleziona Linguaggio -


 Menù Principale -


 Links -


 Utenti Online -

77 Visitatori, 0 Utenti


Record odierno di presenze: 79.
Record assoluto di presenze: 571 (13 Dicembre, 2013, 12:20:28)



Sommario

Chiacchierando FALLOUT FORUM da Cisti Fornaio 10 Ottobre, 2018, 07:54:36
Presentazioni mi presento!c'è nessuno? da Cisti Fornaio 10 Ottobre, 2018, 07:53:28
Offro Vendo libri-Anna Iuso-Antropolo giadella memoria da salvo84 16 Giugno, 2018, 19:13:28
Dottorati Dottorato in Scienze documentarie: richiesta info da Sofia F. 11 Ottobre, 2017, 23:30:35
Regolamenti ed Help Problema registrazione da Gio_22 24 Aprile, 2017, 15:32:38


Autore Topic: Artisti passati a miglior vita -,-''''''''''''  (Letto 5607 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline CaesarAnto

  • Prode detentore di un richiamo a buffo
  • Membro
  • ***
  • Post: 7737
  • Sesso: Maschio
  • ALL YOUR TOPIC ARE BELONG TO US
    • Il mio canale di Youtube
Artisti passati a miglior vita -,-''''''''''''
« il: 27 Settembre, 2007, 19:53:00 »

credo che questo passerà alla storia come topic più allegro del forum :asd:

postate tutti gli artisti che conoscete che son deceduti in giuovine età per cause più o meno naturali :P

FREDDIE MERCURY



Freddie Mercury pseudonimo di Farrokh Bulsara (Stone Town, 5 settembre 1946 – Londra, 24 novembre 1991) è stato un cantante, compositore e musicista britannico; raggiunse la fama mondiale come cantante del celebre e ormai mitico gruppo britannico Queen. Freddie morì di AIDS, dopo circa 5 anni di malattia.



JOEY RAMONE



Joey Ramone, pseudonimo di Jeff Hyman (New York, 19 maggio 1951 - 15 aprile 2001), è ricordato nel mondo della musica come cantante dei Ramones, storica band Punk Rock. Alto quasi due metri, magro, è considerato, a ragione, il fondatore del movimento punk prima ancora di Iggy Pop, degli Stooges e dei britannici Sex Pistols
Dopo lo scioglimento dei Ramones, Joey intraprese la carriera solista, registrando l'album Don't Worry about Me, contenente pezzi originali e due cover: 1969 degli Stooges e una versione punk di What a wonderful world di Louis Armstrong.
Joey non vide mai l'uscita del suo disco che molti fan preferiscono considerare, più che una trovata commerciale postuma, come un lavoro dettato dalla sua vera natura e passione. Morì il 15 aprile 2001 in un ospedale di New York a causa di un tumore al sistema linfatico, poco prima di compiere cinquant'anni.
Il 30 novembre 2003 a New York gli fu dedicato il Joey Ramone Place, dove fu scattata la copertina del primo album dei Ramones e dove Joey e Dee Dee condivisero un appartamento



JOHNNY RAMONE



John Cummings (8 ottobre 1948 – 15 settembre 2004), meglio conosciuto come Johnny Ramone, era il chitarrista della band punk rock The Ramones. Assieme al cantante Joey Ramone, è rimasto nella band per tutta la carriera della band stessa.
Il 15 settembre 2004 morì a Los Angeles nella sua abitazione dopo una lunga battaglia contro un cancro alla prostata.



RANDY RHOADS



Randall William Rhoads (Santa Monica, 6 dicembre 1956 – Leesburg, 19 marzo 1982) è stato un chitarrista statunitense. Meglio conosciuto come Randy Rhoads, è stato uno dei più celebri chitarristi rock/heavy metal degli anni ottanta. È noto per aver suonato dapprima con i Quiet Riot e successivamente con la band di Ozzy Osbourne, per essere stato un assiduo studioso delle tecniche classiche di uso della chitarra e per aver combinato all'interno della sua musica elementi della musica classica e del jazz.
Rhoads è ritenuto da molti come uno dei migliori musicisti heavy metal ed è stato inserito, dai lettori della rivista americana Guitar World, alla posizione #4 della classifica Guitar World's Top 100 Metal Guitarist - Top Metal Guitarist Of All Time
Il 18 marzo 1982 il "Diary of a Madman tour" fece tappa al Civic Coliseum di Knoxville, nel Tennessee. Terminato il concerto la band si diresse verso Orlando, città della Florida, per prendere parte al "Rock Super Bowl XIV" insieme a band come Foreigner, Bryan Adams e UFO.. Lungo la strada il gruppo passò nei pressi della casa dell'autista del bus, Andrew C. Aycock, che viveva a Leesburg, Florida, al "Flying Baron Estates", un complesso abitativo che consisteva in tre case con un hangar per aeroplani ed una pista d'atterraggio.
Il bus arrivò al "Flying Baron Estates" attorno alle 8:00 di mattina del 19 marzo 1982, parcheggiando a un centinaio di metri dalla pista di atterraggio e a circa venti metri dall'abitazione. Sull'autobus, c'erano Ozzy, la moglie Sharon, Rudy Sarzo, Tommy Aldridge, Don Airey, Wanda Aycock, Andrew Aycock, Rachel Youngblood, Randy Rhoads e il manager della band. All'arrivo nella propriet¨¤, Aycock e sua moglie Wanda andarono a casa di Jerry Calhoun, proprietario della struttura ed ex musicista country e western, mentre una parte dei passeggeri rimasero a dormire sul mezzo ed alcuni erano usciti a prendere un po' d'aria dopo il lungo viaggio.
All'interno di uno degli hangar della struttura, era parcheggiato un aeroplano, un "Beechcraft Bonanza F-35" del 1955 bianco e rosso, di propriet¨¤ di un certo Mike Partin. Andrew Aycock, essendo provvisto di una licenza di guida per aerei, decise di fare un giro sul velivolo senza permesso alcuno e invitò a volar con lui il tastierista della band Don Airey e il manager del gruppo. I tre viaggiarono per qualche minuto a bassa quota attorno alla zona. Riatterrato sulla pista, attorno alle 9:00 di mattina Aycock imbarcò sul mezzo la parrucchiera Rachel Youngblood e Randy Rhoads.
Il velivolo volò nuovamente a bassa quota, girando attorno al bus della band e sfiorandolo per tre volte. Alla quarta, l'ala sinistra dell'aereo toccò il bus parcheggiato[9]. L'aeroplano oltrepassò l'autobus, colpendo un albero di pino prima di schiantarsi sul garage della casa di Calhoun. L'edificio prese fuoco immediatamente, seguito in breve tempo dal garage e dai due veicoli parcheggiati all'interno, una Oldsmobile ed una Ford Granada. Jesse Herndon, che era all'interno della casa durante l'impatto, riuscì ad uscire illeso dall'incendio.



DEE DEE RAMONE



Dee Dee Ramone (vero nome Douglas Glenn Colvin) (18 settembre 1952 - 5 giugno 2002) era un musicista statunitense, conosciuto principalmente per essere stato il bassista nonché principale compositore dello storico gruppo punk rock dei Ramones.
Dee Dee era dipendente da sostanze stupefacenti, specialmente dall'eroina fin da quando era ragazzo, e continuò ad esserlo per tutta la vita; morì infatti per overdose di eroina nel 2002.


JIM MORRISON



James Douglas "Jim" Morrison (Melbourne, 8 dicembre 1943 – Parigi, 3 luglio 1971) è stato il leader del gruppo musicale rock statunitense dei Doors.
Morrison si trasferì con la compagna Pamela a Parigi nel marzo 1971 con l'intenzione di dedicarsi solo alla poesia e di smettere di bere. Morì nella sua casa parigina il 3 luglio 1971, nella vasca da bagno. A 27 anni Jim trova così la tanto decantata fine ("... The End... my only friend, The End... "). Lasciò tutto ciò che aveva alla sua amata Pam che non resistette molto senza di lui, infatti morì nella stessa maniera pochi anni dopo il 25 Aprile 1974. Dopo la morte di Morrison, i giornalisti pubblicarono degli articoli nei quali si parlava della "maledizione della j". Dopo la morte di Janis Joplin, Brian Jones, Jimi Hendrix e ora anche Jim Morrison (tutti a 27 anni) si pensava avessero i giorni contati anche John Lennon e Mick Jagger.



SID VICIOUS



John Simon Ritchie (meglio noto come Sid Vicious) (Londra, 10 maggio 1957 – New York, 2 febbraio 1979) è stato un musicista britannico, membro della band punk rock dei Sex Pistols.
La sua vita cambia con la conoscenza di Nancy Spungen, che diventa poco dopo la sua fidanzata. La ragazza lo trascina nel mondo della droga, da cui non uscirà mai più. Per questo non prenderà mai più la musica sul serio e le sue performance sul palco (che lo resero famoso) diventarono sempre più autolesioniste.
Dopo lo scioglimento dei Sex Pistols nel 1978, Sid, con Nancy, si traferisce a New York e tenta una breve carriera solista (di cui resta solo la cover dissacrante di My Way di Frank Sinatra) aiutato dalla ragazza, che fu trovata assassinata il 12 ottobre 1978, il giorno dopo una festa organizzata da Sid. Egli dichiarò di non essere colpevole. Nonostante alcuni testimoni dissero di aver visto la Spungen appartarsi con una persona sospetta e che Sid non poteva essere colpevole perché aveva trascorso la serata al centro dell'attenzione, fu comunque accusato dell'omicidio, perché unico sospettato, e uscì di prigione qualche mese dopo su cauzione. Durante un'intervista dopo il processo gli chiesero se si stesse divertendo, lui rispose di no, poi gli domandarono dove avrebbe voluto essere e lui rispose che avrebbe voluto trovarsi sotto terra. Infatti fu trovato morto per overdose pochi giorni dopo la scarcerazione, il 2 febbraio 1979.Si trattò di suicidio.Vicious lasciò un biglietto con scritto di voler esser sepolto di fianco alla sua fidanzata Nancy Spungen con addosso i suoi jeans,la sua giacca di pelle e i suoi anfibi.



BRIAN JONES



Brian Jones (nome completo Lewis Brian Hopkin-Jones) (Cheltenham, 28 febbraio 1942 – Hartfield, 3 luglio 1969) è stato un chitarrista e cantante inglese, nonché uno dei fondatori del gruppo rock musicale britannico Rolling Stones. Jones è ricordato per le sue capacità multi-strumentali, per il suo aspetto alla moda dei mod, e per i suoi eccessi con alcool e droghe.
L'ultima fotografia fattagli, scattata nel Giugno 1969 appena dopo la rottura con i Rolling Stones, non appare rincuorante. Il chitarrista appare gonfio con occhi scavati, sebbene le persone che gli fecero visita (in particolare Alexis Korner) furono sorpresi dal suo stato verso la fine di Giugno. Korner notò che Jones era "felice come non lo aveva mai visto", e presumibilmente Jimmy Miller rimase sorpreso di trovarlo così emotivamente stimolato.
Intorno alla mezzanotte del 3 Luglio 1969, Brian Jones venne trovato immobile sul fondo della sua piscina nella sua casa a Hartfield, Sussex, Inghilterra, dove era rimasto per pochi minuti. La sua fidanzata Anna Wohlin era ancora convinta che fosse vivo quando lo tolsero dall' acqua; insistendo sul fatto che ne sentiva ancora il polso.Comunque quando i dottori arrivarono, era troppo tardi per Brian e fu dichiarato deceduto sul posto. Il rapporto del coroner dichiarò "Morte per incidente", e notò che il suo fegato e il suo cuore erano pesantemente compromessi dall' abuso di alchool e droghe.
Comunque, Anna Wohlin dichiarò nel 2000 che Brian fu assassinato da un costruttore che si trovava con loro in casa per rinnovarla. Il costruttore, Frank Thorogood, confessò all' autista dei Rolling Stones Tom Keylock la propria responsabilità sul letto di morte; comunque, bisogna notare che non vi furono altri testimoni durante la sua confessione. Nel suo libro "The murder of Brian Jones" (L' assassinio di Brian Jones), Anna scrisse che Frank Thorogood si comportò in modo strano, e sembrava compiuaciuto quando Brian fu trovato nella piscina (egli fu anche l' ultima persona a vedere Brian vivo), ma ella ammette anche di non essere stata presente al momento effettivo della morte di Jones. Molti testimoni sono stati intervistati da vari giornali, sostenendo di aver assistito all' "omicidio"; ma comunque questi testimoni hanno sempre usato degli pseudonimi, e nessuno di loro si è mai offerto di presentarsi a una registrazione o a un' interrogazione da parte della polizia.



JIMI HENDRIX



James Marshall Hendrix (Seattle, 27 novembre 1942 – Londra, 18 settembre 1970) è stato un chitarrista e cantante statunitense. Hendrix, che cambiò il suo nome in Jimmy James prima e definitivamente in Jimi Hendrix nel 1965, è considerato uno dei migliori chitarristi nella storia della musica rock e, a parere di molti, uno dei maggiori innovatori del suono della chitarra elettrica nel periodo della psichedelia degli anni '60 nonché uno dei primi musicisti Hard Rock.
Il 18 settembre 1970 Hendrix fu trovato privo di sensi nel letto di una camera d'albergo (il Samarkland Hotel) al numero 22 di Lansdown Crescent, a Londra, stroncato, venne dichiarato all'epoca, dal soffocamento dovuto al suo stesso vomito, provocato da un'overdose di barbiturici. Intervistato da The Times nel 1993, il dott. John Bannister, il medico che tentò vanamente di salvare il chitarrista, dichiarò che Hendrix morì non a causa dei barbiturici, ma fu invece soffocato da una grande quantità di vino rosso che gli venne letteralmente versato in gola mentre si trovava in stato di incoscienza. Non si è mai indagato a fondo sull'episodio, in quanto si dipinse subito Hendrix come eroinomane e poi sulla vicenda calò il sipario. Si chiudeva così, la breve carriera di questo grande artista; il suo corpo è sepolto nel Greenwood Memorial Park di Renton, nello stato di Washington, USA.




JANIS JOPLIN



Janis Lyn Joplin (January 19, 1943 – October 4, 1970) è consderata la più grande voce bianca del blues.
Il 4 ottobre del 1970 (pochi giorni dopo la morte di Jimi Hendrix), Janis Joplin venne trovata morta nella stanza di un motel di Los Angeles, stroncata da una overdose di eroina in seguito alla quale cadde a faccia in terra rompendosi il volto: aveva soli ventisette anni.


KURT COBAIN



Kurt Donald Cobain (Aberdeen, 20 febbraio 1967 – Seattle, 4 aprile 1994) è stato un cantante e chitarrista statunitense, fu il frontman del gruppo grunge Nirvana.
Il 30 marzo 1994 Cobain arrivò all'Exodus Medical Center di Los Angeles, California. Nel pomeriggio del 1° Aprile, una delle tate di Frances Bean la portò presso di lui per un incontro di un'ora. Quella notte, Cobain uscò dall'edificio per fumare una sigaretta, scavalcò un muro alto due metri, prese un taxi e si fece portare all'aeroporto, dove prese un aereo per Seattle. La mattina seguente, si fermò a casa sua e parlò con Michael "Cali" DeWitt, che in quel periodo risiedeva lì. Nei giorni seguenti, Cobain fu intravisto in parecchi nel circuito di Seattle, ma molti dei suoi conoscenti ignoravano dove si trovasse. Il 3 aprile, Courtney Love contattò un investigatore privato, Tom Grant e lo incaricò di ritrovare il marito. Il giorno seguente, diffuse un comunicato per la scomparsa di Cobain sotto il nome della madre del cantante. L'8 aprile 1994, il corpo di Cobain fu trovato da Gary Smith, un elettricista della Veca Electric, nella serra presso il garage nella sua casa sul Lago Washington. Smith vi giunse per installare l'illuminazione di sicurezza e vide il corpo steso all'interno. Ad esclusione del poco sangue proveniente dall'orecchio di Cobain, Smith disse di non aver rinvenuto segni visibili di particolari traumi; semplicemente, pensava fosse addormentato. Smith trovò inoltre quella che sembrò una lettera di suicidio, ma non per l'investigatore Tom Grant. A suo giudizio, infatti, la lettera sembrava più che altro un addio al mondo della musica che a quello terreno. Un fucile a pompa, comprato per Cobain da Dylan Carlson, venne trovato vicino al corpo del defunto. L'autopsia successivamente confermò che la morte di Cobain fu causata da un "colpo di fucile autoinflitto alla testa". Il rapporto disse anche che il cantante era morto con tutta probabilità il 5 aprile 1994.




JOHN BONHAM



John Henry Bonham detto Bonzo (nato a Redditch, Worcestershire, Inghilterra il 31 maggio 1948 e morto a Windsor, Berkshire, Inghilterra il 25 settembre 1980) è stato un batterista rock britannico. Fu uno dei più grandi batteristi della storia della musica: molto tecnico ma soprattutto molto grintoso e bizzarro. Nel luglio 1968 entrò insieme al cantante Robert Plant nei New Yardbirds di Jimmy Page e Chris Dreja, che abbandonò poco dopo per lasciare il posto a John Baldwin, soprannominato "Jones". La band cambiò nome in Led Zeppelin e, mantenendo sempre la stessa formazione, realizzò otto storici album impreziositi dai lunghissimi assoli di Bonham.
Il 24 settembre del 1980, nel periodo in cui i Led Zeppelin stavano riprogettando il ritorno sulla scena, si reca, ubriaco come sempre, nella villa di Page a Windsor. Ormai troppo fatto per suonare viene trasportato in una stanza e lasciato là a dormire: la mattina viene ritrovato morto, soffocato dal suo stesso vomito.



« Ultima modifica: 27 Settembre, 2007, 19:55:46 da caesar_anto »

Ciao Ospite! Le repliche a questo topic sono state nascoste alla vista. Stai perdendo 98 repliche. Per favore registrati o effettua il login se vuoi vedere le risposte.

Forum degli studenti della Facoltà di Lettere e Filosofia Sapienza - Università di Roma

Artisti passati a miglior vita -,-''''''''''''
« il: 27 Settembre, 2007, 19:53:00 »

 

Topics Correlati

  Oggetto / Aperto da Risposte Ultimo post
160 Risposte
9670 Visite
Ultimo post 13 Settembre, 2008, 19:04:58
da santippe
8 Risposte
1432 Visite
Ultimo post 13 Novembre, 2008, 15:03:38
da Valelù
34 Risposte
1770 Visite
Ultimo post 14 Marzo, 2009, 00:06:36
da Rewind88
40 Risposte
1848 Visite
Ultimo post 08 Maggio, 2010, 11:48:04
da CaesarAnto
10 Risposte
2449 Visite
Ultimo post 19 Settembre, 2010, 20:09:23
da klawer


Creato da Space of Information Web Studio