Sembra che non ti sei ancora registrato al portale, oppure non hai effettuato l'accesso. Registrati o loggati.
Riduci colonna


á


Register
Benvenuti nel sito degli studenti della FacotÓ di Lettere e Filosofia dell'UniversitÓ "La Sapienza" di Roma. Questo sito, luogo di incontro e informazione per gli studenti, non Ŕ il sito ufficiale della facoltÓ, che Ŕ invece raggiungibile all'indirizzo: http://lettere.uniroma1.it/. Intende per˛ dare nuovi strumenti per gli studenti, in una logica di vero e rapido aggiornamento. Cercate informazioni su un modulo, od un professore? Usate la ricerca. Per le domande, Ŕ presente l'help. E' molto importante infine registrarsi per usufuire di tutti i servizi.

 Seleziona Linguaggio -


 Men¨ Principale -


 Links -


 Utenti Online -

32 Visitatori, 0 Utenti


Record odierno di presenze: 48.
Record assoluto di presenze: 571 (13 Dicembre, 2013, 12:20:28)



Sommario

Dottorati Dottorato in Scienze documentarie: richiesta info da Sofia F. 11 Ottobre, 2017, 23:30:35
Regolamenti ed Help Problema registrazione da Gio_22 24 Aprile, 2017, 15:32:38
Sondaggi ACQUISTAR PASSAPORTI FALSI BENE(documento real@outlook.c om)PATENTE DI GUIDA CAR da miletta12 22 Marzo, 2017, 20:44:32
Regolamenti ed Help ACQUISTAR PASSAPORTI FALSI BENE(documento real@outlook.c om)PATENTE DI GUIDA CAR da miletta12 22 Marzo, 2017, 20:41:04
Notizie varie e segnalazione di eventi della FacoltÓ ACQUISTAR PASSAPORTI FALSI BENE(documento real@outlook.c om)PATENTE DI GUIDA CAR da miletta12 22 Marzo, 2017, 20:37:24


Autore Topic: Esami alle 22:30 in giardino?!?!scaraffia...o peggio...ESAMI "FARSA";LISTA NERA  (Letto 1901 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline madmatt

  • Nuovo membro
  • **
  • Post: 10

Ŕ possibile che un esame si svolga alle 22:30 fuori dall'edificio della facoltÓ??Ŕ possibile che il professore interroghi su una panchina del vialetto esterno?Ŕ possibile che alle 20:20 interrompa questa singolare interrogazione per dire ad una manciata di persone che aspettano il loro turno dalle 18 (ora giÓ singolare per fissare un appello) di ripresentrarsi alla "panchina" alle 22:30 per completare questo serissimo esame perchŔ lui "Ŕ stanco ed ha bisogno di una pausa"?!?....

Ŕ possibile perche Ŕ successo per l'esame "le cortigiane del XIXsec" di letteratura francese del prof. Giuseppe Scaraffia...

Sono tra i fortunati che non hanno dovuto aspettare le 22:30 e mi son preso il mio bel 28 (pi¨ che ottimo visto la poca fatica per prepararlo)...ma la veritÓ Ŕ che mi sono vergognato di dover accettare un sistema cosý vergognoso...solo perchŔ mi servivano 4cfu e l'esame era veramente facile non vuol dire che devo accetare qualcosa che un qualsiasi studente erasmus francese,tedesco,spagnolo, commenterebbe come "inaccettabile"...

allora non Ŕ parlare per frasi fatte il dire che "questa universitÓ Ŕ un esamificio"...e che l'unica cosa che conta Ŕ sopravvire a questi scandali,ingoiare il rospo,e prendersi il benedetto "foglio di carta"....

Mentre preparavo l'esame sentivo l'assurditÓ dell'esistenza di un corso del genere: un solo libro di aneddoti su 16 cortigiane francesi.
hanno ben poco a che vedere con la letteratura francese notizie che informano che Giulia Barucci aveva la passione per le perle ed una collana con 12 giri di perle nere....

certo il corso pu˛ avere un suo perchŔ...la lettura di "la signora delle camelie" e di "Saffo" dovrebbe servire a far vedere come la letteratura francese,i costumi del tempo,e la dimensione politica/sociale siano strettamente correlate... il grave Ŕ che il prof. Scaraffia non pare aver alcun interesse a valorizzare il suo lavoro,il suo libro,il suo stipendio da docente...

il suo esame Ŕ di fatto un mini-quiz: dura 2 minuti di orologio in cui ti fÓ una domandina del tipo "raccontami un aneddoto su tal dei tali" o al massimo (e questo Ŕ il massimo di nobilitazione) "come finisce il romanzo "Saffo""...il voto dipende solo da una di queste domandine e segue per altro metri discutibili (anche se questo Ŕ soggettivo ed Ŕ estraneo a quanto si vuole evidenziare)...

Il grave Ŕ che sia spacciata per letteratura francese un corso di questo tenore e ancor pi¨ che si svolgano interrogazioni in mezzo al giardino......e soprattutto ad orari improponibili dopo oltre 4 ore di attesa.

...Ŕ possibile e doveroso che il docente organizzi in modo umano e razionale i propri appelli e non mancano esempi che lo dimostrano: il prof. Marcello Carlino,per fare un solo esempio,comunica per tempo via mail in base al numero di prenotazione l'ora a cui presentarsi...Philipp Gosset fÓ altrettanto ed inoltre avvisa sempre su ogni minima variazione di programma per evitare problematiche perdite di tempo...

si tratta di rispetto per gli studenti (il rispetto deve sempre essere reciproco)...si tratta di rispetto per la propria professione...ed il proprio stipendio...

Disservizi ed irregolaritÓ di questo tipo sono all'ordine del giorno nella facoltÓ di lettere....professori che non fissano i tre appelli a sessione previsti per regolamento, o che non comunicano le date degli appelli se non all'ultimo momento, professori che non rispondo alle mail, professori non in grado di dare assistenza per la compilazione dei piani di studio, ed altri disservizi di cui non ho avuto esperienze dirette....

Le lamentele di noi studenti si limitano spesso al momento e si spengono lý dove nascono... sarei voluto andare a riprendere quelle scandolose interrogazioni "in notturna".... sarebbe giusto rendere note queste realtÓ...approfitto di questo forum...creiamo una lista di tutti questi disservizi.....si pu˛ creare una lista nera dei professori da rendere pubblica?????non si Ŕ giÓ fatto??? si possono portare prove concrete...il rettore accetta cose del genere????e i responsabili dei corsi di laurea???
a qualcuno dovrÓ pur interessare...

Ciao Ospite! Le repliche a questo topic sono state nascoste alla vista. Stai perdendo 16 repliche. Per favore registrati o effettua il login se vuoi vedere le risposte.

Forum degli studenti della FacoltÓ di Lettere e Filosofia Sapienza - UniversitÓ di Roma


 

Topics Correlati



Creato da Space of Information Web Studio