Sembra che non ti sei ancora registrato al portale, oppure non hai effettuato l'accesso. Registrati o loggati.
Riduci colonna


 


Register
Benvenuti nel sito degli studenti della Facotà di Lettere e Filosofia dell'Università "La Sapienza" di Roma. Questo sito, luogo di incontro e informazione per gli studenti, non è il sito ufficiale della facoltà, che è invece raggiungibile all'indirizzo: http://lettere.uniroma1.it/. Intende però dare nuovi strumenti per gli studenti, in una logica di vero e rapido aggiornamento. Cercate informazioni su un modulo, od un professore? Usate la ricerca. Per le domande, è presente l'help. E' molto importante infine registrarsi per usufuire di tutti i servizi.

 Seleziona Linguaggio -


 Menù Principale -


 Links -


 Utenti Online -

35 Visitatori, 0 Utenti


Record odierno di presenze: 46.
Record assoluto di presenze: 571 (13 Dicembre, 2013, 12:20:28)



Sommario

Dottorati Dottorato in Scienze documentarie: richiesta info da Sofia F. 11 Ottobre, 2017, 23:30:35
Regolamenti ed Help Problema registrazione da Gio_22 24 Aprile, 2017, 15:32:38
Sondaggi ACQUISTAR PASSAPORTI FALSI BENE(documento real@outlook.c om)PATENTE DI GUIDA CAR da miletta12 22 Marzo, 2017, 20:44:32
Regolamenti ed Help ACQUISTAR PASSAPORTI FALSI BENE(documento real@outlook.c om)PATENTE DI GUIDA CAR da miletta12 22 Marzo, 2017, 20:41:04
Notizie varie e segnalazione di eventi della Facoltà ACQUISTAR PASSAPORTI FALSI BENE(documento real@outlook.c om)PATENTE DI GUIDA CAR da miletta12 22 Marzo, 2017, 20:37:24


Autore Topic: > LETTERE(NON)PASSA ALLA NUOVA NORMATIVA:PROFESSORI DIMEZZATI, ADDIO 6 CFU  (Letto 9809 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Bondlisarios

  • Nuovo membro
  • **
  • Post: 8

Ecco perchè Lettere si appresta a diventare un'angusta trappola: carissimi colleghi, stanno per sottrarci metà dei professori...

Anzichè riconsegnarci gli esoneri oggi la professoressa Barone (docente di storia medievale) ci ha edotti sulle munificentissime deliberazioni del nostro consiglio di facoltà (e di questo la ringraziamo, poichè nessun'altro s'era degnato):

Teoria vorrebbe che, come in tutt'Italia, la nostra facoltà prendesse atto dell'inumanità del sistema dei 4 crediti e passasse come tutte le altre ad un meccanismo meno schiavistico basato su esami da multipli di 6 cfu. Invece, la succitata professoressa Barone (allibita quanto dovremmo essere noi), ci ha desolantemente chiarito che non ci sarà lasciata alcuna scelta riguardo la possibilità di passaggio al nuovo ordinamento cui la facoltà, volente o meno, dovrà dall'anno prossimo uniformarsi.

Fin qui ci potremmo rassegnare, i più veterani di noi saranno oramai abituati ad un regime di 15 esami l'anno, ma la creratività del consiglio non si esurisce qui: infatti, per le matricole dell'anno prossimo la facoltà dovrà attivare corsi da sei crediti, attuando però un divisione dei professori. Metà di essi sarà deputata unicamente e senza possibilità d'appello ad occuparsi del nuovo ordinamento, l'altra metà al vecchio. Gli studenti dell'uno non potranno per nessuna ragione seguire corsi e professori dell'altro - segnatamente, la professoressa Barone ci ha specificato con  un disappunto piuttosto esplicito che le sarà affidato il corso di medievale base per i laureandi in storia dell'arte. Giusto per intenderci ciò significa che rispetto a quest'anno avremo la metà di professori tra cui scegliere.
Ma a questo già sagace provvedimento, nella loro drammatica creatività (sulla cui genesi cominciamo a nutrire qualche sospetto), potrebbero aver annesso aggravando lo sconfortante quadro di insieme una ulteriore postilla dai connotati più indefiniti ma non meno apocalittici:

Al presente, uno studente con in tasca la laurea triennale in lettere può accedere a qualsiasi specialistica della facoltà. Ovviamente, se questa si discosta dalla triennale conseguita, si devono superare alcuni esami integrativi fino al raggiungimento del giusto numero di cfu (per esempio, se dopo aver ottenuto la triennale in storia io mi volessi specializzare in storia antica con una specialistica di lettere classiche - curriculum storico - doveri ovviamente integrare il mio bagaglio di crediti con un po' di filologia, glottologia e quant'altro). Una bella libertà, che quasi ci potrebbe rallegrare. Motivo per il quale sembra anch'essa sul punto di essere sommariamente soppressa: "Ha i crediti per questa specialistica? No? Desolato... desolante. Ciao."

Provate ora, se avete avuto cuore di leggere fin qui, a paragonare tali draconiani provvedimenti con quanto deliberato dallo stesso consiglio di facoltà al momento di passare dal vecchio ordinamento al 3+2:

"...Per quanto riguarda invece gli studenti che intendono passare dal vecchio ordinamento quadriennale al nuovo ordinamento triennale, la nuova Facoltà di Lettere e Filosofia ha preso la decisione di favorire tale possibilità di scelta nella misura più larga possibile (comunque nel rispetto dei termini della legge). [...] La Facoltà ha stabilito che il valore degli esami del vecchio ordinamento quadriennale sia calcolato secondo la seguente tabella di conversione (CFU è la denominazione ufficiale per “Crediti Formativi Universitari”, cioè i “crediti” del linguaggio non burocratico – per una spiegazione del sistema dei “crediti” nei Nuovi Ordinamenti si può leggere la sezione specifica):
1) esami quadriennali in genere = CFU 12 (dodici)
2) esami delle lingue e letterature straniere quadriennale e triennale per gli studenti del corso di laurea in Lingue e Letterature Straniere e di Lingue e Civiltà Orientali o di corso equivalente di altra Università = CFU 14 (quattordici)..."


A questo punto, desidereremmo che qualcuno ci illustrasse la concatenazione logica che porta al non poter dare 10 esami da 6 cfu invece che 15 da 4; al non poter seguire i corsi di metà dei
professori (già dimezzati dalla ridicola scissione tra Lettere e Scienze umanistiche); al non poter scegliere la specialistica che più si desidera.

Soprattutto, vorremmo che questo qulacuno ci spiegasse logicamente perchè nel momento (analogo) della transizione dalla laurea quadriennale al 3+2 (da essa incredibilmente distante, incentrato sul meccanismo nuovo dei crediti e quindi assai più difficile da rapportate alla precedente normativa di quanto non lo sarebbe ora) le decisioni del consiglio sono state diametralmente opposte.

VI INVITIAMO GRAZIOSAMENTE A IMBRACCIARE I FORCONI INSIEME A NOI E, CON LETTERARIA PACATEZZA, SOMMERGERE DI DOMANDE INDIGNATE E GRONDANTI SDEGNO QUALSIVOGLIA DOCENTE CHE VI CAPITI A TIRO E A NON ACCETTARE SPIEGAZIONI SPICCIOLE DEL TIPO "MA NO, MA NO, CHI L'HA DETTO... ASSOLUTAMENTE FALSO..."

In fede,
tre studenti della facoltà.
« Ultima modifica: 07 Aprile, 2009, 23:38:46 da Bondlisarios »

Ciao Ospite! Le repliche a questo topic sono state nascoste alla vista. Stai perdendo 342 repliche. Per favore registrati o effettua il login se vuoi vedere le risposte.

Forum degli studenti della Facoltà di Lettere e Filosofia Sapienza - Università di Roma


 

Topics Correlati

  Oggetto / Aperto da Risposte Ultimo post
4 Risposte
1024 Visite
Ultimo post 06 Novembre, 2007, 22:41:48
da Zefiro
98 Risposte
3026 Visite
Ultimo post 13 Febbraio, 2008, 13:55:21
da Iosif
7 Risposte
1696 Visite
Ultimo post 11 Luglio, 2010, 18:36:19
da Cisti Fornaio
16 Risposte
2225 Visite
Ultimo post 09 Novembre, 2010, 13:14:24
da varla
10 Risposte
1157 Visite
Ultimo post 21 Gennaio, 2011, 02:12:02
da Blizzardbeast


Creato da Space of Information Web Studio