Forum degli studenti della Facoltà di Lettere e Filosofia Sapienza - Università di Roma

La Facoltà => Rappresentanza studentesca => Topic aperto da: _luix_ - 03 Novembre, 2010, 11:01:37

Titolo: CIRCOLARE DELLA PRESIDENZA SULLA VALIDITA' DEGLI ESAMI
Inserito da: _luix_ - 03 Novembre, 2010, 11:01:37
Vi posto quanto inviato dalla presidenza a TUTTI i docenti


Cari colleghi,
a seguito di reiterate segnalazioni inoltrate da studenti circa difficoltà nel sostenimento di esami di anni precedenti (comunque attivati entro il periodo della loro carriera universitaria e presenti nel piano di studi), mi corre l'obbligo rammentare - l'avevo già fatto in qualità di Preside alcuni mesi or sono, evidentemente senza successo - che ai sensi della normativa vigente per gli ordinamenti sia 509 sia 270, la durata di validità di un programma d’esame è legata alla durata legale dei corsi di studio in essere, ossia 3 anni (2 per le lauree magistrali) + 6 (e rispettivamente + 4) di fuori corso. Anche su questa base la validità degli esami nel sistema Infostud è stata tarata a tre anni (prolungabili). A titolo di mero esempio, un insegnamento tenuto nel 2008-2009 come insegnamento di secondo anno di un corso di laurea triennale avrà validità teorica sino al 2016-17.
E’ ovviamente augurabile che gli studenti sostengano gli esami in tempi più rapidi di quelli sopra indicati. E’ però contrario ai regolamenti vigenti (e scorretto nella sostanza) introdurre limitazioni temporali inferiori alla validità di un programma d’insegnamento sul quale sostenere un esame; riprendendo l'esempio di cui sopra, uno studente iscritto nel 2008-2009 al secondo anno e con l'esame in questione nel proprio piano di studi può legittimamente sostente l'esame adesso e ancora per alcuni anni.
Nei casi specifici di insegnamenti tenuti da docenti a contratto non più in servizio ovvero da docenti di ruolo in seguito collocati a riposo (caso che diverrà sempre più frequente), i singoli corsi di studio devono nel caso attrezzarsi predisponendo commissioni ad hoc che consentano agli studenti di sostenere gli esami in questione entro i limiti sopra indicati.

Cordiali saluti

Franco Piperno
Vicepreside Facoltà Filosofia, Lettere, Scienze umanistiche, Studi orientali